9 Novembre 2009

Casa: con riforma aumenti condomini

'Maggiori spese a carico dei condomini e minore flessibilità sui pagamenti': sono gli effetti della riforma dei condomini all'esame del Senato. Lo afferma l'Anammi, l'associazione degli amministratori, secondo cui l'obbligo di avere una fideiussione per ogni immobile gestito comporterà un aumento degli oneri a carico dell'amministratore, che inevitabilmente si riverserà sui condomini. La cifra è notevole, perchè  il bilancio preventivo di un condominio, in media, si aggira sui 50-80 mila euro. (Ansa, 9 novembre)