9 Novembre 2009

PM chiedono misura cautelare per Cosentino, Sottosegretario all’Economia e probabile candidato Governatore alla Regione Campania

Nicola Cosentino (www.napolionline.org)

Una richiesta di autorizzazione alla giunta competente della Camera per l'esecuzione di un provvedimento cautelare nei confronti del sottosegretario all'Economia, Nicola Cosentino sarebbe gia' stata firmata dal Gip Raffaele Piccirillo, su richiesta del Pm, Alessandro Milita e Giuseppe Narducci. A quanto si apprende Cosentino sarebbe indagato per presunti contatti con il clan dei Casalesi nell'ambito di un fascicolo aperto dopo le dichiarazioni di quattro collaboratori di giustizia, in particolare quelle dell'imprenditore dei rifiuti, poi pentito Gaetano Vassallo.

Questa mattina il legale di Cosentino, Stefano Montone, si e' recato in Procura e dal Gip Raffaele Piccirillo per avanzare una seconda volta una richiesta da parte di Cosentino a presentarsi per rendere dichiarazioni spontanee. Gia' nell'ottobre 2008 una precedente richiesta d'arresto per Cosentino non era stata accolta dal Gip. La posizione di Cosentino e' stata stralciata rispetto a quella di altri indagati. (Agi)