9 Novembre 2009

TRUFFE: RAGGIRI A FINANZIARIE E ANZIANI, 8 DENUNCIATI A CATANIA

Otto persone accusate di avere ottenuto finanziamenti presentando documenti falsi, sono stati denunciati dalla Guardia di finanza di Catania.
Anziani per strada (www.caulonia2000.it)
Tutti farebbero parte di un'organizzazione che aveva come scopo quello di truffare anziani e societa' finanziarie.

Il raggiro e' stato scoperto dopo oltre un anno di indagini: e' stata una segnalazione dell'Agenzia delle entrate a far rilevare un eccessivo numero di presentazioni di richieste di codice fiscale. Le persone indagate avrebbero aperto conti correnti presso banche e avrebbero chiesto e ottenuto da finanziarie prestiti che variavano dai 1.500 ai 2 mila euro a nome di persone inesistenti o anziani all'oscuro di tutto. Il denaro sarebbe stato successivamente riciclato con l'acquisto di auto.

Le persone indagate sono accusate di associazione per delinquere, sostituzione di persona, falsa attestazione a pubblico ufficiale, fabbricazione di documenti falsi, truffa e riciclaggio. (Agi)