10 Novembre 2009

Esposto denuncia di CittadinanzAttiva nell’area tirrenica di Messina

cittatt  di S.I.

Le Assemblee Territoriali di Milazzo e di Barcellona P.G. di Cittadinanza Attiva hanno presentato un esposto denunzia alla Procura della Repubblica di Barcellona P.G. e ad altre Autorità. In tale atto vengono indicate le varie responsabilità che hanno determinato il mancato controllo ambientale nell’Area ad Alto Rischio e nei comuni circostanti, determinando così il diffondersi di gravissime patologie.

Pertanto CittadinanzAttiva ha invitato le autorità e tutte le forze che in tutte le sedi ed in tutte le occasioni hanno sempre sostenuto di battersi per difendere l’ambiente e la salute dei cittadini, a passare dalle dichiarazioni generiche agli atti concreti ed a collaborare con la Magistratura anche durante la fase istruttoria, costituendosi subito parte civile.

Solo così – annuncia Cittadinanza Attiva – i cittadini avranno concretezza che le varie autorità hanno la precisa volontà di difendere l’ambiente in cui vivono e la loro salute.

L’esposto é stato indirizzato dai coordinatori di Cittadinanza Attiva Franco Scicolone e Nino Calandra per conoscenza rispettivamente al sig. Presidente della Provincia Regionale di Messina, ai sigg. Sindaci dei Comuni di Milazzo, S. Filippo del Mela, Pace del Mela, S.Lucia del Mela, S. Pier Niceto, Gualtieri Sicaminò, Condrò, Merì, Barcellona P.G..