10 Novembre 2009

‘ndrangheta: permesso a boss

La polizia federale australiana ha chiesto all'ex ministro dell' immigrazione, di spiegare la sua decisione di concedere un visto umanitario. Il beneficiario è l'esponente della 'ndrangheta Francesco Madafferi, di cui era stata ordinata l'espulsione. Secondo le indagini, avrebbe contribuito con migliaia di dollari al partito liberale. Il ministro Vanstone annullò l'ordine di espulsione. Madafferi, 48 anni, è stato poi arrestato per omicidio e il più grande sequestro di ecstasy al mondo. (Ansa, 10 novembre)