11 Novembre 2009

Una giornata senza mangiare

E' la proposta del direttore della Fao, Diouf, per solidarietà con le persone affamate del pianeta

23ef81f2726757a4fae92d7903a7e525Una giornata mondiale di sciopero della fame alla vigilia del vertice di Roma, del 16-18 novembre, è stata proposta da Jaques Diouf.

Per 'solidarieta' con il miliardo di persone affamate del pianeta - dice il direttore generale della Fao-.

Senza azioni decisive, il numero degli affamati nel mondo potrebbe accrescersi e non può essere esclusa una nuova crisi alimentare.

Per sconfiggere la fame, c'è bisogno di investimenti per 44 mld di dollari all'anno da parte dei governi mondiali'.

(Ansa, 11 novembre)