13 Novembre 2009

Nasa: “notevoli” quantità di acqua sulla Luna

Tratta da: http://elisa3009.files.wordpress.com

La Luna possiede "notevoli" quantità d'acqua: lo ha annunciato la Nasa sottolineando il carattere "eccezionale" della scoperta, dalle conseguenze potenzialmente decisive in vista della costruzione di una base permanente sul satellite.

La presenza dell'acqua è stata rilevata dalla sonda Lcross (Lunar Crater Observation and Sensing Satellite), lanciata il mese scorso: alla fine della missione un missile Centaur è stato lanciato contro il polo lunare, provocando un cratere profondo circa 4 metri e largo 20. Il vero obiettivo dell'operazione era la nuvola di detriti alzatasi dopo l'esplosione, dentro la quale gli scienziati hanno rilevato resti di ghiaccio e vapore che confermerebbero la presenza di acqua al di sotto del suolo lunare.

L'eventuale presenza di acqua costituirebbe un fattore importante per lo sviluppo di una base lunare permanente, una delle possibili iniziative che - finanziamenti della Casa Bianca permettendo - la Nasa potrebbe intraprendere nel prossimo futuro come preparazione per la missione su Marte. (Apcom)