15 Novembre 2009

Mafia: fermato presunto ‘cassiere’ cosca San Lorenzo

La GdF ha fermato il presunto 'cassiere' della cosca di San Lorenzo, Giuseppe Provenzano, 46 anni, già indagato per associazione mafiosa. Durante una perquisizione nel negozio di ferramenta intestato alla moglie, gli investigatori hanno anche sequestrato tre pistole prive di matricola e 150 cartucce, oltre a ottomila euro in contanti. L'uomo è ritenuto anche referente nel settore degli appalti e del commercio nella zona controllata dai boss Salvatore e Sandro Lo Piccolo. (ANSA)