15 Novembre 2009

Vertice Fao, scatta piano sicurezza

E' scattato ieri sera il dispositivo di sicurezza per il vertice della Fao in programma da domani a mercoledì a Roma. Oggi alla Fao si riuniscono le esponenti dei Paesi non allineati per sollecitare un maggiore accesso delle donne alle risorse produttive. Da ieri il direttore generale della Fao, Diouf, è in sciopero della fame per ricordare che di fame ogni sei secondi muore un bimbo. Aderiscono il segretario generale Onu Ban Ki-moon ed il sindaco di Roma Gianni Alemanno. (Ansa, 15 novembre)