16 Novembre 2009

Benedetto XVI ‘stregato’ dal web: naviga su internet e manda email

Papa_matrix--400x300Lo riferisce monsignor Claudio Maria Celli,  presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali. "Non riesce a rispondere ai milioni di messaggi che arrivano nella sua casella ma di sicuro offre le sue preghiere per tutti quelli che gli scrivono". In Vaticano partono i corsi su Facebook e Youtube. "Cerchiamo di esser presenti dove la gente, soprattutto i giovani, si raduna".

Internet è una ''tematica di grande attualità'', aveva affermato ieri infatti il Papa, al termine dell'Angelus: Benedetto XVI infatti se da un lato ama la tradizione pare sia dunque anche un grande estimatore delle nuove tecnologie.

(Fonte: AdnKronos)