16 Novembre 2009

FIAT: DOMANI SCIOPERO E ASSEMBLEA DAVANTI CANCELLI DI TERMINI

Operai Termini Imerese (www.sinistra-democratica.it)

Domani un'ora di sciopero e un'assemlea davanti ai cancelli dello stabilimento Fiat di Termini Imerese, contro il piano dell'azienda. Lo annuncia il segretario della Uilm Uil di Palermo, Vincenzo Comella, praticamente alla vigilia di altre due settimane di cassa integrazione che partiranno mercoledi'.

"Stavolta inizia veramente la vertenza a salvaguardia del sito termitano e del suo indotto. Condivideremo con i lavoratori - spiega - un percorso da rendere operativo nelle due settimane di cassa integrazione. L'idea di una Fiat multinazionale che abbondona l'Italia e il Meridione non puo' passare. Il governo, che ancora non intende concederci l'incontro chiesto il 10 novembre in sede di assessorato all'Industria siciliano, deve dirci con chi sta". (Agi)