17 Novembre 2009

Tortorici: bomba a mano sulla cassetta delle lettere

Tortorici (Messina) - Una bomba a mano, risalente al secondo conflitto mondiale ed in perfetto stato di conservazione, è stata ritrovata, ieri sera, sulla cassetta delle lettere di un'insegnante in pensione delle scuole medie di Tortorici, in una palazzina nel vicolo San Michele, in pieno centro. Gli agenti del commissariato di polizia di Capo d'Orlando e del posto fisso di Tortorici hanno transennato l'area circostante l'ordigno, rinvenuto privo di una delle due sicure. In serata l'ordigno, che conteneva 36 grammi di tritolo, è stato dinnescato dagli artificieri della Polizia giunti da Messina. L’insegnante è stata sentita dagli investigatori ma non ha saputo fornire alcuna spiegazione.