Incontro tra i sindacati degli assegnatari e l’IACP Messina

Si è tenuta, qualche giorno fa, presso i locali dello IACP di Messina una riunione tra i sindacati degli assegnatari e il consiglio di amministrazione dell’Ente.

La riunione, che ha rappresentato il prosieguo del precedente incontro svoltosi nel giugno scorso, ha approfondito una serie di importanti tematiche, a partire dalla comune volontà di rendere operativi, anche a Messina, gli accordi nazionali stipulati dai sindacati degli assegnatari con Federcasa, l’associazione che raggruppa gli enti gestori di Edilizia Residenziale pubblica.

In tal senso, si è raggiunta l’intesa di stipulare una convenzione locale che, nel ricalcare gli esempi di altre convenzioni già esistenti in altre realtà, contenga alcune specificità legate al territorio della provincia di Messina.

La convenzione locale sarà finalizzata a delineare il rapporto tra i sindacati degli assegnatari e l’ente insieme ad alcuni obiettivi comuni da raggiungere, tra i quali l’avvio di processi di ristrutturazione degli alloggi, il perseguimento di iniziative che possano potenziare l’edilizia sociale, le iniziative comuni mirate al contrasto dell’illegalità e delle morosità relative ai canoni di locazione.

In questa direzione l’Iacp ha annunciato di aver già avviato un importante numero di progetti di recupero del patrimonio edilizio a Messina ed in provincia per i quali attende il finanziamento della Regione e, contestualmente, sta definendo le procedure per poter accedere agli interventi previsti dall’ecobonus 110% che riguarderebbero un centinaio di palazzine presenti nel territorio provinciale.

La riunione si è conclusa con l’impegno di aggiornare il tavolo di confronto nelle prossime settimane.