solidarietà al giornalista Bertè e agli attivisti di Ultima Generazione

solidarietà al giornalista Bertè e agli attivisti di Ultima Generazione

Il comitato Noponte Capo Peloro esprime solidarietà al giornalista Fabrizio Bertè e agli attivisti di "Ultima Generazione" per l’incredibile quanto preoccupante episodio di questa mattina.
Da un lato quest'ultimi sono stati trasportati di peso dalle forze dell'ordine in questura durante una manifestazione ambientalista e noponte pacifica, dall'altro Bertè è stato anche lui portato in questura e lì perquisito in maniera pretestuosa, impedendogli di fatto di svolgere il suo lavoro di giornalista in violazione del diritto di cronaca sancito dall’articolo 21 della Costituzione.
Condividiamo altresì la richiesta dell’Ordine dei giornalisti di Sicilia e dell’Associazione della stampa regionale affinchè si faccia piena luce sull’accaduto.