Per FESTEGGIARE LA REPUBBLICA, degnamente

Per FESTEGGIARE LA REPUBBLICA, degnamente

di Domenico Stimolo -

2 Giugno. Per FESTEGGIARE LA REPUBBLICA, degnamente e solennemente, e rinvigorire la memoria, bisogna leggere ad alta voce  il brano di Piero Calamandrei: "Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra Costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati. Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì o giovani, col pensiero, perché li è nata la nostra Costituzione".

E’ questo il “sacro” piedistallo della nostra Repubblica. Per non dimenticare, da dove viene la costruzione dell’oggi e del domani.