Gli alunni della “Manzoni” donano un cucciolo di cane guida all’Associazione Hellen Keller

E’ stato un pomeriggio di grande gioia e partecipazione quello che ha visto protagonisti gli alunni dell’I.C. “Manzoni – Dina e Clarenza” in occasione della cerimonia di consegna di un assegno al Centro Regionale Helen Keller per l’acquisto di un cucciolo di cane guida. Il progetto promosso dai ragazzi del Kiwanis Builders Club della scuola, presieduto dalla giovanissima Sofia Russo, è una delle tante iniziative sociali portate avanti dal club con l’obiettivo di promuovere opere benefiche in armonia con i compagni e i professori.  Nella fattispecie, i fondi per l’acquisto del cucciolo sono stati il frutto della vendita di grembiuli da cucina in occasione della festa della mamma. E’ stata una cordata di solidarietà partita dagli alunni del gruppo Kiwanis e propagata anche al di fuori delle mura scolastiche grazie ad alcune associazioni che hanno sposato la causa, quali il Kiwanis Peloro (club sponsor), l’AMMI presieduto da Lilly Cuomo Cavallaro, l’UCSI con la presidente sezione Messina Laura Simoncini e il presidente regionale Domenico Interdonato e “I Fikissimi” presieduti da Massimo Pulitanò. Alla cerimonia erano presenti la dirigente scolastica della scuola Manzoni, Concetta Quattrocchi, il sindaco Federico Basile, il direttore del Centro Helen Keller Fabrizio Zingale, i vicepresidi Nadia Greco e Giacomo Gugliandolo, il past luogotenente governatore Divisione 1 dei due Mari-Valdemone Tonino Brancato, il presidente del Kiwanis Peloro Michele Minissale, le due vice presidenti del Kiwanis Builders Manzoni, Alma Dardanelli e Giada Mastronardo, le docenti referenti del Kiwanis Manzoni: Lina Salpietro (advisor Kiwanis Builders), Giusy La Fauci, Angela Abate, Grazia Spinella, Rosella Versaci e  Letizia Lucca, numerosi docenti della scuola e i genitori degli alunni. E’ stata una cerimonia emozionante e suggestiva che ha visto anche la partecipazione del coro della scuola guidato dalla professoressa Giusy La Fauci, la spettacolare performance di “Body percussion” sotto la direzione della professoressa Cinzia Vasta e l’”Ensamble Manzoni” diretta dal prof. Tommaso Celona che ha eseguito l’inno nazionale e l’inno europeo. A conclusione della cerimonia, alcuni istruttori del centro Helen Keller hanno fatto un’esercitazione con i cani guida e hanno mostrato un cucciolo da poco arrivato al centro e affidato a una famiglia.